Introduzione agli SSD NVMe

Gli SSD NVMe (Non-Volatile Memory Express) sono una delle più recenti innovazioni nel campo dell'archiviazione digitale: essi sono dispositivi basati sul principio di memoria flash, che ci permette di accedere ai dati in modo rapido ed efficiente. Gli NVMe sono progettati per oltrepassare i limiti degli Hard Disk tradizionali ed è per questo che offrono prestazioni superiori, maggiore affidabilità e una complessiva migliore esperienza per l'utente.

Differenza tra SSD NVMe e Hard Disk tradizionali

Gli Hard Disk (HDD) sono stati per lungo tempo lo standard per l'archiviazione di dati nel mondo dell'informatica, tuttavia, gli SSD NVMe risultano deviare molto nel loro funzionamento e presentano una sostanziale differenza: essi sono infatti privi di parti mobili, mentre gli HDD sono dotati di parti meccaniche  come ad esempio testine di lettura/scrittura o dischi magnetici rotanti; già questa prima differenza rende gli SSD NVMe più resistenti agli urti e alle vibrazioni, rendendoli ideali all'utilizzo anche in dispositivi portatili.

Vantaggi degli SSD NVMe rispetto agli HDD

Gli SSD NVMe offrono diversi vantaggi rispetto agli HDD tradizionali, tra i quali il più evidente risulta l'elevata velocità di trasferimento dei dati.


Essi utilizzano, infatti, un'interfaccia di connessione detta PCIe (Peripheral Component Interconnect Express), che offre una larghezza di banda maggiore rispetto alle interfacce SATA utilizzate dagli HDD e permette di sfruttare appieno la potenza della teconologia flash, raggiungendo così velocità in operazioni di lettura/scrittura di gran lunga superiori se comparate ai tradizionali Hard Disk. 

Inoltre, proprio in virtù di questa connessione diretta al bus PCIe, gli NVMe sono dotati di una latenza (ovvero il tempo trascorso tra l'invio di un comando e il momento in cui i dati finiscono di essere elaborati) significativamente ridotta e che ci permette un accesso ai dati quasi istantaneo

Tutto ciò comporta un bel vantaggio soprattutto in settori quali la grafica  e il design, dove prestazioni elevate sono necessarie per l'elaborazione di immagini complesse o il rendering di grafiche 3D, ma ciò si estende anche ad altri ambienti, come quelli dell'elaborazione dati e dei server, nel settore finanziario e in quello dell'intelligenza artificiale.


Architettura degli SSD NVMe

Gli SSD NVMe sono caratterizati da un'architettura avanzata che contribuisce alle loro eccezionali prestazioni: in questa sezione vedremo come è composta la loro struttura interna, l'interfaccia NVMe e il protocollo associato, la connessione PCIe e come viene gestita l'archiviazione dei dati.

Struttura interna degli SSD NVMe

Gli SSD NVMe possiedono principalmente due componenti fondamentali: 

  1. Memoria Flash di tipo NAND - responsabile della conservazione dei dati e suddivisa in celle di memoria in grado di memorizzare elettricamente i dati sotto forma di bit; queste celle possono essere a Livello Singolo (SLC), a Livelli Multipli (MLC), a Livello Triplo (TLC) o a Livello Quadruplo (QLC), a seconda del numero di bit memorizzabili all'interno di una cella e che sono rispettivamente 1 bit (SLC),   2 bit (MLC).   3 bit (TLC),   4 bit (QLC).
  2. Controller - il cervello degli SSD NVMe che svolge diverse funzioni cruciali: esso gestisce l'accesso alla memoria flash, esegue l'elaborazione delle operazioni di lettura/scrittura, oltre ad occuparsi della correzione degli errori e della gestione della cache. Come se non bastasse, il controller è anche adibito allla gestione dell'interfaccia NVMe e dell'elaborazione dei comandi ricevuti dal sistema host.

Interfaccia e protocollo NVMe

L'interfaccia NVMe è un'interfaccia di comunicazione ottimizzata per SSD NVMe, permette di ridurre la latenza e migliorare l'efficienza delle operazioni di archiviazione: utilizza un protocollo di comunicazione altamente parallelizzato e basato su messaggi per trasferire i comandi tra il sistema host e l'SSD NVMe.

Connessione PCIe e larghezza di banda

Gli SSD NVMe si connettono al sistema host tramite lo slot PCIe, che come già detto è dotato di una più ampia larghezza di banda rispetto alle interfacce SATA. La connessione PCIe include diverse generazioni che hanno portato ad un costante incremento di quest'ultima nel tempo: ad esempio, PCIe 3.0 offre una larghezza di banda teorica di 1 GB / s per ogni percorso, mentre PCIe 4.0 e PCIe 5.0 arrivano addirittura ad offrire, rispettivamente, 2 GB / s  e 4 GB / s !
Se ne deduce quindi che, con l'avanzamento della tecnologia PCIe, anche gli SSD NVMe ne guadagnino notevolmente in  prestazioni.

Controller e gestione delle operazioni di archiviazione

Il controller presente all'interno degli SSD NVMe ha un ruolo fondamentale nella gestione delle operazioni di archiviazione e implementa algoritmi sofisticati come il wear leveling, in grado di garantire una distribuzione uniforme delle operazioni di scrittura su tutte le celle di memoria -riducendone così l'usura- o algoritmi di correzione degli errori capaci di rilevare e correggere problemi di lettura/scrittura e di proteggere l'integrità dei dati archiviati.

Monitoraggio delle prestazioni e diagnostica

Gli SSD NVMe sono dotati anche di funzionalità di monitoraggio delle prestazioni e di diagnostica, in modo da consentire all'utente di tenere traccia delle condizioni del dispositivo e rilevare tempestivamente eventuali problemi, permettendo in sicurezza il recupero dati da NVMe.

Spesso questi strumenti di monitoraggio o software vengono forniti dai produttori stessi e permettono di controllare lo stato di integrità dell'unità, la temperatura, il consumo di energia ed altri parametri importanti per il corretto funzionamento. Ad esempio, una temperatura elevata potrebbe influire negativamente sulla durata dell'unità, rendendo pertanto fondamentale gestire in maniera efficace la dissipazione del calore.


Sicurezza dei dati negli SSD NVMe

Altro aspetto sicuramente da non trascurare è quello della sicurezza, specialmente considerando la quantità sempre crescente di file e informazioni sensibili che vengono archiviate su di essi. È importante quindi, sia per il produttore che per l'utente finale, mettere in atto delle pratiche che possano aiutare a prevenire il furto o la perdita di questi preziosi dati.

Crittografia 

La crittografia dei dati è uno degli strumenti essenziali per la protezione delle informazioni da accessi non autorizzati in caso di smarrimento o furto e gli SSD NVMe sono in grado di offrire soluzioni avanzate che consentono di cifrare i dati in modo sicuro.

Esistono due tipi principali di crittografia utilizzati in questi ultimi: crittografia hardware e crittografia software.
La prima sfrutta il modulo integrato nell'unità SSD, offrendo una protezione più robusta e performante;
la seconda, invece, utilizza algoritmi crittografici eseguiti dal sistema operativo o da un'applicazione in esecuzione, offrendo una maggiore flessibilità a discapito delle prestazioni.

Eliminazione sicura dei dati

Quando si è in atto di dismettere o cedere un SSD NVMe, è di vitale importanza assicurarsi  l'eliminazione sicura dei dati al fine di evitare il possibile recupero dati da NVMe non autorizzato: la semplice eliminazione dei file o la formattazione dell'unità non sono infatti sufficienti per garantirne la cancellazione completa.

Gli SSD NVMe supportano tecniche di eliminazione sicure, come la sovrascrittura, che consiste nell'effettuare più cicli di scrittura di dati casuali sull'intera capacità dell'unità, rendendo così i dati precedenti virtualmente irrecuperabili.

Alcuni tipi offrono anche funzionalità di autodistruzione, che consentono di eliminare rapidamente e in sicurezza tutti i dati presenti sull'unità; è possibile attivare questa funzionalità attraverso specifici comandi o mediante dispositivi esterni, ma se hai dei dubbi, leggi il manuale della tua unità o contatta il produttore.

Pratiche di sicurezza (consigliate)

Oltre alla crittografia e alla corretta eliminazione dei dati, esistono altre pratiche per la protezione degli SSD NVMe e dei file al loro interno, tra le quali:

  1. Utilizzare password complesse ed uniche per l'accesso ai propri dispositivi host;
  2. Mantenere aggiornato il firmware dell'unità per beneficiare delle ultime patch di sicurezza ed eventuali migliorie;
  3. Utilizzare soluzioni antivirus e antimalware per proteggere il sistema da minacce esterne;
  4. Eseguire regolari backup dei dati su supporti esterni o su sistemi di archiviazione Cloud;
  5. Monitorare attentamente gli accessi e l'utilizzo dell'unità per notare eventuali  attività sospette;
  6. Evitare di esporre l'unità a condizioni ambientali estreme, come alte temperature o umidità elevate;
  7. Evitare disconnessioni o rimozioni improvvise dell'unità durante il suo funzionamento.


Recupero dati da NVMe

Il recupero di dati da SSD NVMe presenta diverse sfide rispetto alle tradizionali unità HDD.
Innanzitutto, la complessità dell'architettura interna e di circuti integrati, memoria e controller, richiedono una profonda comprensione del funzionamento dell'unità per effettuare con successo un recupero dati da NVMe.

Inoltre, essi utilizzano algoritmi di indirizzamento avanzati , che rendono più difficile la localizzazione e il ripristino dei dati in caso di danni o guasti dell'unità, senza poi considerare l'eventuale cifratura dei dati, che in assenza di una chiave di decrittazione corretta potrebbe rendere il recupero dati estremamente complesso, se non impossibile.

dottore operazione sala operatoria recupero dati da NVMe

Tecniche specializzate e servizi di recupero dati da NVMe

Per affrontare queste sifde nel recupero dati da NVme, esistono tecniche specializzate e servizi di recupero offerti da professionisti del settore

Essi hanno conoscenze approfondite di tutti i meccanismi di funzionamento, posseggono gli strumenti più avanzati e conoscono le metodologie migliori per affronare il recupero dati da NVMe che consentiranno loro di analizzare ed estrarre i dati, bypassando ove necessario anche misure di sicurezza implementate sull'unità e di ripristinare aree danneggiate o inaccessibili.

Clicca qui se vuoi saperne di più sui servizi di recupero dati offerti da dataLab!


Conclusione

Gli SSD NVMe rappresentano una tecnologia di archiviazione avanzata che offre numerosi vantaggi rispetto ai tradizionali Hard Disk ma anche rispetto agli SSD dotati di interfacce SATA. La loro architettura basata su memoria flash e l'interfaccia NVMe ad alta velocità li rende ideali per una vasta gamma di applicazioni, che va dai data center e gaming, fino alla produzione e alla telefonia.

In sintesi, data la loro alta performance, comprendere e sfruttare al meglio questa tecnologia può portare a numerosi vantaggi e ad un utilizzo più efficiente dei sistemi e delle applicazioni. Gli SSD NVMe continueranno a influenzare il panorama dei dispositivi di archiviazione anche negli anni a venire, fornendo soluzioni sempre più avanzate per le esigenze dei nostri dati.

 

Recupero Dati Professionale

Data Recovery Specialist

Data Recovery Specialist
Le nostre ultime recensioni a 4 e 5 stelle:
5 out of five star rating on Trustpilot
Servizio trasparente, efficace e al giusto prezzo.
Risposta di Datalab recupero dati 31 May, 2024
La ringrazio per aver valutato il nostro servizio. Rimaniamo a sua disposizione.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
Recensione meritatissima perché hanno fatto un miracolo. L'hard disk del mio pc ha avuto un danno fisico e non veniva più riconosciuto, così pensavo di aver perso per sempre anni e anni di foto semi-professionali e ricordi.
Ho scelto quest'azienda perché a differenza di altre permette, in base all'urgenza o meno di recuperare i dati velocemente, di scegliere una tariffa più bassa a fronte di un'attesa maggiore. Dato che io non avevo fretta (ma solo un disperato bisogno di riavere indietro i miei ricordi), ho infatti optato per la tariffa meno cara e nel giro di circa due mesi ho riavuto indietro tutti i miei file! Ne sono andati persi solo 3, ma su centinaia di Gb di dati, direi che ne è valsa la pena. Il prezzo del servizio non è basso giustamente, ma vale tutti i soldi spesi.
Risposta di Datalab recupero dati 29 May, 2024
Gentile Federica, La ringraziamo sinceramente per aver dedicato del tempo per lasciare questa recensione. Se avesse bisogno di assistenza o avesse ulteriori domande in futuro, non esiti a contattarci.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
Sempre cordiali e puntuali.
Presenti via mail e telefono.
Il cliente si sente "coccolato" o almeno non abbandonato.
In momenti difficili come quelli legati alla attesa di un responso su dati persi che poi...invece...sono stati recuperati alla grande!
Risposta di Datalab recupero dati 21 May, 2024
Buongiorno Stefano, è stata anche per noi una grande soddisfazione. La ringraziamo sinceramente per il suo feedback.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
velocita' competenza
Risposta di Datalab recupero dati 13 May, 2024
Grazie mille per aver condiviso la sua positiva esperienza con noi.
Siamo felici di aver potuto recuperare i suoi dati in modo veloce e efficace.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
Personale disponibile, preparato e cordiale.
Sono riusciti a recuperare il 90% di quanto avevo su un hd che aveva subito una rottura fisica.
Risposta di Datalab recupero dati 13 May, 2024
La ringraziamo sinceramente per il suo feedback positivo. Siamo lieti di sapere che il nostro servizio e l'assistenza fornita abbiano soddisfatto le sue aspettative.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
Bravissimi, onesti, gentili. La gentilezza è tutto.
Grazie!!!
Risposta di Datalab recupero dati 13 May, 2024
La ringraziamo per il suo apprezzamento del nostro servizio. Per qualsiasi ulteriore necessità o domanda, siamo a sua completa disposizione.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
Non ho mai avuto rapporti diretti ma la gestione del problema e' stata perfetta anche nella comunicazione online dall'inizio alla fine
Recuperati perfettamente i dati
Grazie infinite
Risposta di Datalab recupero dati 11 Apr, 2024
Gentile Sig. Lanfranco, La ringrazio per il suo feedback. Restiamo a sua disposizione per qualsiasi ulteriore assistenza o domanda. Non esiti a contattarci in qualsiasi momento.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
Velocità e abilità nel recupero dei dati nella mia chiavetta USB. Rusolvendomi un enorme problema!
Risposta di Datalab recupero dati 11 Apr, 2024
Buongiorno Barbara, La sua soddisfazione è la nostra principale priorità. La ringraziamo per aver dedicato del tempo per condividere la sua opinione.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
Comunicazione e affidabilità
Risposta di Datalab recupero dati 29 Feb, 2024
Grazie Marco per la sua opinione.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
Disponibili e rapidi
Risposta di Datalab recupero dati 26 Feb, 2024
Grazie mille per aver condiviso la sua positiva esperienza con noi.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
Tutti i dati sono stati recuperati in breve tempo. Organizzazione super.
Risposta di Datalab recupero dati 21 Feb, 2024
La ringrazio per aver dedicato il suo tempo ad esprimere la sua opinione del nostro servizio. Non esiti a contattarci se dovesse avere delle domande.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
professionalità
trasparenza nel preventivo
risposte rapide a domande e dubbi posti via mail
chiarezza nella comunicazione
ottimo recupero dei dati
Risposta di Datalab recupero dati 8 Feb, 2024
La ringraziamo sinceramente per aver dedicato del tempo a condividere la sua positiva esperienza del nostro servizio.
Se avesse bisogno di assistenza o avesse ulteriori domande in futuro, non esiti a contattarci.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
Un'ottima azienda.
Recupero dati su un HD con i filmati di famiglia effettuato in tempi brevi.
Purtroppo molti soldi da pagare, ma almeno ho riavuto i miei ricordi.
Risposta di Datalab recupero dati 1 Feb, 2024
Grazie per averci scelto e per aver condiviso la sua esperienza positiva.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
Tutti i dati per me importanti sono stati recuperati
Risposta di Datalab recupero dati 1 Feb, 2024
La ringraziamo per aver condiviso la sua soddisfazione del nostro servizio. Se avesse bisogno di assistenza o avesse ulteriori domande in futuro, non esiti a contattarci.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
Ottima professionalità
Risposta di Datalab recupero dati 29 Jan, 2024
La ringrazio per la sua opinione.
Per saperne di più
5 out of five star rating on Trustpilot
Molto professionali. Ottima esperienza
Risposta di Datalab recupero dati 3 Jan, 2024
La ringrazio per la sua valutazione di nostro servizio.
Per saperne di più
4 out of five star rating on Trustpilot
Azienda seria, personale professionale.
Perché non 5 stelle? Molto semplice, sono un privato non un’azienda e pur avendo scelto la formula più economica (che comporta però maggiori tempi di attesa), il costo per il recupero dati è troppo elevato. È un problema generale però, ho guardato in giro. A mio avviso, per i privati le tariffe dovrebbero essere decisamente più basse, sono sicuro che i clienti aumenterebbero. Molta gente rinuncia al recupero dati perché non può permetterselo.
Risposta di Datalab recupero dati 20 Dec, 2023
La riungrazio per la sua opinione.
Per saperne di più
Pezzi di ricambio recupero dati da NVMe
20.000

Pezzi di ricambi immediatamente disponibili

recensioni di recupero dati da NVMe
4.7

Trustscore sulle recensioni Truspilot

esperienza nel recupero dati da NVMe
22

Anni di esperienza al vostro servizio

Percentuale di successo nel recupero dati da NVMe
90+%

Percentuale di successo nel recupero dati

CHI CI HA SCELTO:
Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali
Gazzetta di Parma
Cigno Verde Cooperativa Sociale
Clevertech SPA
Comune di Sant Ilario Enza
Comune di Bibbiano
Ingegneria Industriale Università Di Padova
Cia Agricoltori Italiani
Previous Next